Milano Fashion week women’s collection spring/summer 2023 ai blocchi di partenza

82

Written by:

Palazzo Parigi, Grand hotel & spa a Milano, presenti Ennio Capasa, presidente della CNMI, Giuseppe Sala, sindaco di Milano, e Carlo Ferro, Presidente di ICE Agenzia, è stata svelata la Milano fashion week Women’s Collection, in programma dal 20 al 26 settembre 2022 . Realizzata con il supporto del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, di ICE Agenzia, e del Comune di Milano, prevede 210 appuntamenti, 68 sfilate, di cui 61 fisiche e 7 digitali, 104 presentazioni fisiche, 7 presentazioni su appuntamento, e 30 eventi.

Tra le principali novità di questa edizione il ritorno in calendario di Salvatore Ferragamo e, Boss, Antonio Marras, Vivetta, Anteprima e Moncler che festeggeranno rispettivamente il 30e 70esimo anniversario.

“Siamo anche questa stagione orgogliosi di presentare un programma ricco di attivita’ e di grande respiro internazionale. L’interesse verso la fashion week è in costante crescita e questo si riflette nella varietà di progetti che ci accingiamo a portare in scena. Siamo consapevoli delle incertezze che il panorama socioeconomico globale ci presenta ed è proprio in questi momenti che la Moda è chiamata a dare un messaggio di fiducia e di positività”, dichiara Carl Capasa, Presidente di CNMI. “In linea con il nostro operato di questi anni, il programma della Milan fashion week riflette il nostro grande impegno verso tematiche di primaria importanza, tra cui la promozione della sostenibilità, il supporto ai giovani talenti, e la costruzione di una cultura della moda inclusiva.

Tutto questo sarà celebrato con un grande evento in cui inaugureremo la nuova partnership con l’Etical Fashion Initiative delle Nazioni Unite e l’accordo sull’economia circolare con la Ellen MacArthr Foundation, attraverso il ritorno del nostro evento CNMI Sustainable Fashion Awards”

Condividi:

Last modified: 9 Settembre 2022