news Tag Archive

Natura Bissè la nuova “experience” di bellezza al Cavalieri Grand Spa club

120

Written by:

L’offerta beauty del Cavalieri Grand Spa Club, centro benessere del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel, si arricchisce oggi di una selezione di trattamenti personalizzati che vedono come protagonisti i prodotti di Natura Bissè, brand spagnolo. La filosofia di Natura Bissè si sposa perfettamente con lo stile dell’hotel: I prodotti Natura Bissè, infatti, sono nati oltre 30 anni fa dall’intuizione del fondatore Ricardo Fisas, che ha compreso l’importanza delle proprietà degli aminoacidi in forma libera e ne ha sviluppato il loro utilizzo nei trattamenti cosmetici, integrandoli con collagene ed elastina e altri componenti attivi.

 Questo e altro hanno valso a Natura Bissè il ruolo di azienda leader nella cosmesi di avanguardia, e il conferimento di numerosi riconoscimenti internazionali, tra i quali il Premio come Miglior Marchio da Spa al Mondo ai World Spa Awards, per 4 anni consecutivi. Dall’incontro tra Natura Bissè e la Grand Spa del Rome Cavalieri nascono nuovi rituali in grado di donare bellezza e benessere, secondo la filosofia “Enjoy the Wow”. Le terapiste propongono protocolli mirati al conseguimento di risultati concreti, immediati e durevoli. A partire da aprile 2022 saranno disponibili i trattamenti Natura Bissè, per il viso e per il corpo, ma in particolare due rituali signature in esclusiva. Il primo, The Kiss of Good Night Sleep, consiste in un piacevole massaggio relax alla schiena per allentare le tensioni, seguito da un focus sul viso per detergere in profondità la pelle, riequilibrare tutti i principali nutrienti e infine ripararla con una maschera detox, dall’ azione antinquinamento. Il Mediterranean Journey invece celebra l’energia degli agrumi e delle piante officinali delle coste del Mare Nostrum, per energizzare tutto l’organismo, ricaricandolo ed eliminando i danni causati dai radicali liberi con la forza della Vitamina C e di certe essenze esperidate e botaniche.

Condividi:

Continue reading