Milano Fashion Week® Women’s Collection fall/winter 2024/25 sempre piu’ cool

Realizzata con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, di Agenzia ICE e del Comune di Milano, la Milano Fashion Week® Women’s Collection, in programma dal 20 al 26 febbraio 2024, prevede un totale di 161 appuntamenti: 56 sfilate fisiche di cui 2 doppie, 5 digitali, 67 presentazioni, 7 presentazioni su appuntamento e 26 eventi.

Sfileranno per la prima volta, Feben supported by Dolce&Gabbana e Sagaboi.

I brand Marni ed Elisabetta Franchi tornano in calendario sfilate.

Questa edizione della fashion week segna il debutto di Walter Chiapponi come direttore creativo di Blumarine, Adrian Appiolaza, direttore creativo di Moschino e di Matteo Tamburini, direttore creativo di Tod’s.

Per la prima volta in calendario presentazioni Cosy Sunday, Jarelzhang, Khrisjoy, Maison Jejia, Raisa Vanessa e anche le collaborazioni:

Marina Rinaldy By Zuhair Murad

Max&Co With Richard Quinn

Weekend Max Mara By Lucy Hale

Lunedì 26 febbraio sarà dedicato ai contenuti digitali presentati sulla piattaforma di CNMI.

Tra gli eventi in calendario martedì 20 febbraio alle ore 9.30 si terrà la conferenza stampa Including Women’s Collection – Fall/Winter 2024/2025 ®Tra gli eventi culturali della settimana, la mostra Juergen Teller, i need to live presso la Triennale di Milano, visitabile fino al primo aprile.

Il Fashion Hub ospiterà anche in questa edizione progetti che puntano su innovazione, artigianalità, sostenibilità, valorizzazione delle differenze ed education continuando a essere culla di progetti, iniziative, talento e idee e offrendo importanti occasioni di visibilità, networking e business a giovani brand e designer emergenti. I progetti presenti in questa edizione saranno: Designers For The Planet, arrivato alla 8° edizione, A Global Movement To Uplift Underrepresented Brands, oggi alla 4° edizione, MFW FORWARD e due progetti educational che si svilupperanno in un ricco programma di Educational Talks e Cross Cultural Business Conversations. La Fondazione Cittadellarte e il Maestro Michelangelo Pistoletto parteciperanno durante con la settimana con due iniziative: Fashion for Planet Open Parliament e Fashion To Reconnect.

Durante tutta la settimana si terranno incontri tra i designer del Fashion Hub e buyer e showroom per favorire lo scambio di esperienze su buying e retail.

La Milano Fashion Week® sarà promossa anche per questa edizione attraverso una campagna di comunicazione realizzata da CNMI, Comune di Milano e Yes Milano, veicolata su maxi schermi e affissioni del Comune di Milano dal 16 al 26 febbraio.

Attraverso questa bella iniziativa continuano ad essere narrati luoghi rappresentativi e  significativi di Milano e la location scelta per questa edizione è l’aeroporto di Milano Malpensa per cui si ringrazia SEA Aeroporti di Milano.

Scattata dal fotografo Antonio Dicorato con lo styling di Francesca Cefis Casoli, la campagna ha coinvolto i brand Alabama Muse, AndreĀdamo, Des_Phemmes, Francesco Murano, INAN STUDIO, Maison Nencioni, Marco Rambaldi e SSheena. Si ringraziano inoltre i brand Bea Bongiasca e SO-LE STUDIO.

Wella Pofessional con i suoi 50 stilisti ha curato l’hair styling delle modelle e continuera a farlo.durante tutto il tempo del Milano Collezioni.

Alessia Cappello, l’assessore al Lavoro e Sviluppo Economico del Comune di Milano che vigila su moda e design, ha dichiarato:

“Ci ​​aspettiamo un 10% di visitatori in più rispetto all’anno precedente, con un indotto previsto di oltre 70 milioni di euro.”

E ancora:’ultima settimana della Fahion week di settembre ha ottenuto 88 milioni di euro di indotto, oltre a un aumento del 25% nel numero di turisti, tra acquirenti e addetti ai lavori., quindi rappresenta un momento fondamentale per Milano a livello sia economico che sociale.

Visited 48 times, 1 visit(s) today
View
2765
Close Search Window
Close