/ /
Il “Grande trionfo” di Gio’ Ponti creato da Richard Ginori in mostra a Milano
/

Il “Grande trionfo” di Gio’ Ponti creato da Richard Ginori in mostra a Milano

Il FAI, Fondo per l’Ambiente Italiano ETS e la Fondazione Museo Archivio Richard-Ginori della Manifattura di Doccia sono lieti di presentare al pubblico ilCentrotavola per il Ministero degli Esteri di Gio Ponti realizzato dalla Richard Ginori tra il 1927 e il 1929 nella storica Manifattura di Doccia.

Dal 6 dicembre 2023 al 28 gennaio 2024 a Villa Necchi Campiglio tutti potranno ammirare per la prima volta in una Casa Museo, il centro tavola in porcellana disegnato dal grande architetto milanese per la nota azienda ceramica di Sesto Fiorentino.

Rara testimonianza della collaborazione tra Gio Ponti e Tomaso Buzzi, il centro tavola è una vera e propria creazione scultorea costituita dalla figura allegorica dell’Italia adagiata su una conchiglia a cui si aggiungono animali araldici e piccoli elementi in porcellana, il tutto tradotto attraverso una reinterpretazione dell’Antico in gusto Art Déco. Il grande Trionfo, commissionato all’azienda toscana dal Ministero degli Esteri nel 1926, pensato per ornare le tavole delle sedi diplomatiche in occasioni di grande rappresentanza, è allestito per la prima volta in uno spazio che richiama la sua funzione originaria di decoro scenografico come il tavolo della Sala da pranzo di Villa Necchi Campiglio.(didascalia: Gio’ Ponti e Italo Griselli per Richard Ginori. Centrotavola per il Ministero degli esteri; 1927-1929, porcellana e oro.

Crediti: Museo Ginori, Amici di doccia/Arrigo Coppitz).

Visited 40 times, 1 visit(s) today
View
1539
Close Search Window
Close